Compatibilità fra l’uomo Acquario e la donna Pesci

M. Neira | 13 Aprile 2021

uomo donna felici 08

L’astrologia ne ha per tutti e, fra questi due segni dello zodiaco, vi è un buon legame karmico che permette di iniziare a costruire una relazione. Inizialmente, a causa delle loro personalità abbastanza volatili, potrebbero sentirsi una coppia alquanto singolare. Lui è un filosofo distante, mentre lei, invece è una romantica emotiva. Lei desidera sicurezza, mentre lui preferisce essere più riservato. La loro visione comune dell’universo e la loro relazione potrebbero aiutarli a stringere un forte legame in cui l’uomo Acquario e la donna Pesci riescono a dare il meglio di sé

L’uomo Acquario - Il pensatore idealista

Gli Acquario sono persone estremamente felici che, spesso, tendono a perdersi fra i pensieri relativi al loro ruolo all’interno della società.  Questo sognatore è pieno di idee riguardo a come potrebbe migliorare il mondo e come potrebbe renderlo un posto più sicuro. Definisce sé stesso tramite questi ideali. La sua più grande aspirazione è quella di legarsi ad altre persone che condividano i suoi stessi ideali.

Questi segni all’apparenza potrebbero sembrare disorientati e distratti, ma l’Acquario rispetta prima di tutto la lealtà nei confronti delle persone che lo circondano e questo lo rende un compagno leale. Ha paura di avere fretta nell’impegnarsi ed è per questo che tarda nel pendere delle decisioni che possano influire sulla propria vita emotiva, però, una volta che sceglie una donna, faranno di tutto per salvaguardare il suo amore ed esserle fedele fino alla fine. Ci si può completamente fidare dei suoi sentimenti. Una volta che l’uomo Aquario si impunta su qualcosa, si può star certi che realizzi tutte le sue promesse.

La donna Pesci - L’ascoltatrice empatica

Tutte le donne sono sensibili e istintive, ma la donna Pesci costituisce un caso a sé stante. Guardando il mondo con quella sua tipica ingenuità, è capace di vedere sempre il lato migliore di qualsiasi cosa. Le sue capacità di ascolto le permettono di essere aperta alle nuove idee e alle nuove conoscenze, persino se si tratta di cose poco convenzionali o esotiche. Le donne Pesci sono molto empatiche e si fanno influenzare profondamente dai sentimenti e dagli stati d’animo delle persone che le circondano, arrivando a condizionare la propria vita quotidiana e le proprie relazioni sociali.

Una delle qualità tipiche delle donne Pesci è quella di sapersi adattare e di utilizzare tutto il proprio potenziale per poter spiccare. Lei desidera un partner molto sicuro di sé, in cui poter credere e a cui potersi ispirare, cercando di creare un legame sentimentale che la faccia sentire sicura.  Tuttavia, la donna Pesci ha bisogno di un uomo che riesca a comprendere la sua natura indipendente e la sua necessità di solitudine come individuo.

Un profondo vincolo spirituale

Nell’istante in cui questi segni condividono degli sguardi sentono un legame cosmico in cui lasciano agire lo stesso universo. La loro visione del mondo e i valori sono similari, portandoli a pensare che pochi minuti sono sufficienti per conoscersi a fondo. Credono fermamente nel positivismo e nel fatto di vedere la parte migliore delle persone e come salvare il pianeta. La loro abnegazione nei confronti del prossimo li porta a pensare che non tutti condividono i loro ideali ed è per questi che quando un Acquario e una Pesci si incontrano, l’universo stesso applaude.

Chimica sessuale

La natura prudente dell’Acquario e l’affinità nei confronti dei sentimenti che possiede la donna Pesci porta i due a scontrarsi nell’intimità, anche se questi disaccordi trovano soluzione a mano a mano che i due si conoscono nel tempo. Poiché l’Acquario è uno dei segni più indipendenti, arriva ad essere molto riservato quando si parla dei propri sentimenti e questo si riflette nella sua vita sessuale: tarderà parecchio ad aprirsi rispetto agli altri segni, arrivando persino a sembrare un essere senza emozioni.

Molte volte questi atteggiamenti lo portano ad un vicolo senza uscita, divenendo un caldo tema di discussione fra i due, anche perché invece la donna Pesci tende a manifestare apertamente i propri sentimenti.

Per risolvere questo problema, le donne Pesci devono essere la Venere di Milo dell’Acquario, aiutandolo a sentirsi libero e sicuro riguardo alle voci che ha in testa che gli impediscono di avere un’intimità: lei dovrà usare tutte le sue capacità di ascolto per ottenere quel legame sessuale che lei tanto desidera con l’Acquario, di cui ammira soprattutto la pazienza e la tranquillità.

Sono le piccole cose quelle che contano

Per questi due segni le piccole cose della vita hanno un grande impatto nella loro relazione, perché non sono i grandi problemi che fanno fracassare il tutto, ma  è la goccia che fa traboccare il vaso. Gli Acquario tendono a pianificare i loro grandi progetti trascurando i compiti quotidiani che, pur non essendo fondamentali, continuano ad essere accumulati, fino a dimenticare persino di pagare le fatture.

Da parte sua, la donna Pesci si perde fra i propri pensieri e questo potrebbe farle dimenticare i suoi compiti casalinghi. Il progetto della famiglia è l’integrazione di due missioni personali che si convertono in una sola e questo potrebbe dare origine ad un’anarchia. L’uomo Acquario e la donna Pesci desiderano dilettarsi delle loro coincidenze in altre funzioni, per cui devono trovare il modo di condividere le funzioni basiche del nucleo familiare per mantenere la tranquillità come coppia.

Un equilibrio ideale

L’Acquario comanda con il suo ragionamento, mentre la donna Pesci lo fa con le emozioni del proprio cuore. Proprio come è equilibrata una bilancia, possono creare una vera e propria simbiosi fra loro, solidificando una relazione di coppia.

Il sentimentalismo della donna Pesci fa sì che rimanga con i piedi per terra, impedendo che si perda fra i propri pensieri. A volte è lui a darle quella sensazione di stabilità di cui ha bisogno. Entrambi si impegnano nello stabilire un nucleo sicuro e saldo, senza che questo implichi la necessità di dipendere l’uno dall’altro e senza che questo li privi della libertà come individui.

Potrebbe interessarti anche